Notizie e pubblicazioni

Pubblicato il Gen 03, 2024

di Raymond Stutz tratto da FB.

 futuro 2- Accelerazione dei disastri naturali (terremoti, attività vulcaniche, perturbazioni climatiche, brillamenti solari, epidemie) così come guerre e carestie che causano esodi di massa.

- Scomparsa di milioni di persone da tutta la terra in un batter d'occhio: questo è ciò che le Scritture (la Bibbia) chiamano: il Rapimento della Chiesa.

- Crollo finanziario causato a quel tempo dalle società segrete (Illuminati, Massoni, società occulte) seguito dall'istituzione di un governo mondiale (chiamato anche Nuovo Ordine Mondiale). È la denuncia di un governo ombra oligarchico che già esiste.

- Arrivo sulla scena mondiale di un uomo dotato di poteri soprannaturali.

- Quest'uomo sarà posto alla sua testa. Affermerà di essere il salvatore promesso da tutte le religioni e dopo 3 anni e mezzo affermerà di essere Dio stesso: è l'Anticristo.

- Firmata un'alleanza tra Israele e i paesi vicini.

- L'inizio della costruzione del 3° tempio a Gerusalemme.

futuro 3- La promozione dei chip (RFID, microchip, nanochip per la geolocalizzazione di tutti grazie al 5G). Dopo 3 anni e mezzo, un segno sul dorso della mano o sulla fronte sarà obbligatorio per dichiarare la propria fedeltà: sostituirà tutte le attuali carte (identità, vitalizie, banche, ecc.) e modificherà i comportamenti. L'attuale iniezione mondiale di sostanze che modificano il genoma (erroneamente chiamate “vaxx°°**”) è la preparazione per questo.

- Inizio della "70a settimana del profeta Daniele": un periodo di 7 anni di intenso tumulto sul pianeta. 

Cronologia dei 7 anni di tribolazione: 

- Questo è ciò che la Bibbia chiama la Tribolazione e la grande tribolazione.

- Durata: 7 anni in 2 parti di 3 anni e mezzo ciascuna, con la "tribolazione di mezzo" al termine dei primi 3,5 anni caratterizzata dalla rottura dell'alleanza stabilita dall'Anticristo.

- Il secondo periodo è chiamato la Grande Tribolazione.

- Questi 7 anni sono anni di giudizio attraverso disastri, ma anche guerre, perché la maggior parte degli esseri umani si rifiuterà di cambiare e si solleverà l'uno contro l'altro e contro il proprio Creatore.

- Al termine di questi 7 anni avverrà il Ritorno nella gloria di Gesù Cristo con i suoi: "Ecco, viene con le nuvole, e ogni occhio lo vedrà, e anche quelli che lo trafissero; e tutte le tribù della terra farà cordoglio davanti a lui, sì, Amen!» (Ap 1,7).

- Avrà luogo la grande battaglia di ARMAGEDDON: Gesù il Messia rappresentato dalla pietra (Daniele 2) distruggerà la grande statua (l'impero della Bestia) del sogno di Nabucodonosor.

- Poi stabilirà un regno di 1000 anni, chiamato il Millennio: è il grande sabato di Dio / l'istituzione del Regno del Re dei re Gesù Cristo sulla terra per 1000 anni. 

Fondamenti del Vangelo = Buone notizie: 

- Le religioni generalmente incoraggiano i loro credenti a compiere opere per rendersi graditi a Dio.

- La Verità è che Dio vuole stabilire un rapporto personale con ognuno di noi. Lui stesso è venuto per unirsi a noi nella nostra condizione umana, per vivere come noi, ma senza mai mancare il bersaglio (questo è il significato di "peccato").

- Tuttavia, il salario del peccato è la morte (Rom. 6:23), siamo tutti di fronte a questo fatto.

- Ma :

1) Gesù è morto crocifisso.

2) Fu sepolto per 3 giorni e 3 notti.

3) È risorto il 3° giorno.

futuro 4- Questi 3 fatti sono i più attestati di tutti i fatti storici, più delle campagne di Giulio Cesare ad esempio...

- Tutto si basa quindi su fatti e non su "pensieri".

- È qui che la nostra volontà e la nostra fede devono "impegnarsi":

- Se ci pentiamo (il che significa aver preso la decisione di cambiare) e poi crediamo che Egli sia morto al posto nostro, allora il salario del nostro peccato è pagato (e tutti abbiamo mancato il segno almeno una volta: mentire (l'esagerazione è una bugia ), furto, ecc.: Rom. 3:23).

- Beneficiamo allora del fatto di non morire più = riceviamo la Vita Eterna = Egli ci dona la Sua Vita.

- E nella nostra decisione di cambiare, dobbiamo includere l'obbedienza a Lui per amore e per sempre, come affermato in: Giovanni 14:21: "Chi ha i miei comandamenti e li osserva, è colui che 'ama' e v. 23: “Se uno mi ama, osserverà la mia parola”. 

La parabola del matrimonio 

- Gesù parlava in parabole per non essere compreso da tutti (Mc 4,11: "Egli (Gesù noi) disse loro: A voi è stato dato il mistero del regno di Dio; ma per chi è fuori tutto avviene in parabole»).

- Una delle parabole indica ciò che sta accadendo oggi: la parabola delle Nozze. Estratti: Luca 14: 16 - 21: "Un uomo diede una grande cena e invitò molta gente. All'ora della cena mandò il suo servo a dire agli ospiti: Venite, perché tutto è già pronto. Ma tutti all'unanimità iniziarono a scusa. Il primo gli disse: Ho comprato un campo e devo andare a trovarlo; scusami, ti prego. Un altro disse: Ho comprato cinque paia di buoi e li proverò; scusami, ti prego. . Un altro disse: Mi sono appena sposato, e per questo non posso andare. Il servo, al suo ritorno, riferì queste cose al suo padrone».

- Siamo attualmente nella 2a parte della Parabola:

- Luca 14:21 fine: "Allora il padrone di casa adirato disse al suo servo: Va' presto per le piazze e per le strade della città e conduci qui poveri, storpi, ciechi e zoppi ."

- Hai l'opportunità di condividere le Nozze di Gesù nel Suo Regno venendo rapito con i Suoi prima dei 7 anni di tribolazione. 

- Contatto tramite il sito: http://la-sentinelle.info/ (utilizzando la scheda contatti). Scoprirai maggiori dettagli navigandolo e seguendo i collegamenti (grazie alla scheda: "link") ad altri siti oa Facebook. Scegli la lingua nella home page in alto a sinistra.

Pubblicato il Ott 10, 2023
di Gianni Di Marco
tratto da FB
 
È scritto:
Poi il Filisteo disse a Davide: «Vieni qua, e darò la tua carne in pasto agli uccelli del cielo e alle bestie dei campi». Allora Davide rispose al Filisteo: «Tu vieni verso di me con la spada, con la lancia e con il giavellotto; ma io vengo verso di te nel nome del SIGNORE degli eserciti, del Dio delle schiere d'Israele che tu hai insultate. (1Samuele 17:44-45)
carro 2I credenti in Cristo, e non solo loro, sanno come finì:
Il Dio di Israele per mano di Davide uccise Goliath che era uno spauracchio per gli ebrei conficcandogli una pietra nella fronte, e Davide lo finì mozzandogli la testa.
LA STORIA SI RIPETE DI NUOVO:
"HAMAS HA DICHIARATO GUERRA AL DIO DI ISRAELE"
Israele non ha occupato quei territori....
Israele quei territori li ha conquistati nel conflitto del 1967 perché Dio era con lui e continua a portare avanti il suo progetto divino.
La guerra dei sei giorni fu un conflitto facente parte dei conflitti arabo-israeliani che vide contrapposti Israele e le nazioni confinanti Egitto, Siria e Giordania. Anche per via dell'effetto sorpresa, la guerra si tramutò in una netta e miracolosa vittoria israeliana nonostante la superiorità numerica degli arabi.
Si, gli israeliani vinsero perché Dio era con loro.
Anche oggi Hamas non sta combattendo contro Israele ma contro il Dio di Israele il cui nome è YHWH....Solo per questo motivo Hamas dovrebbe essere terrorizzato di quello che potrebbe accadergli per mano del Dio d'Israele.
ISRAELE VINCERÀ PERCHÉ COSI È SCRITTO NELLA PAROLA DI DIO
È scritto:
Allora Gerusalemme sarà chiamata il trono del Signore; tutte le nazioni si raduneranno a Gerusalemme nel nome del Signore,
e non cammineranno più secondo la caparbietà del loro cuore malvagio.
(Geremia 3:17)
DIO BENEDICA E PROTEGGA ISRAELE FINO AL GIORNO DI CRISTO GESÙ

Pubblicato il Ott 04, 2023
IL LAVAGGIO DEL CERVELLO CONTINUA 
di  Gianni Di Marco (tratto da FB)
 
ufo 2Avete fatto caso che su internet ultimamente escono sempre più gruppi di "scienziati" di cacciatori di alieni che non fanno altro che promuovere l'esistenza di nuove vite su nuovi mondi? Una specie di martellanti annunci a ripetizione fino al punto che alla fine la gente ci crede veramente.
Ma ci rendiamo conto di come subdoli "scienziati" stanno manipolando il mondo?ufo 3
Stanno preparando le nuove generazioni per una società che dovrà credere all'emergenza marziani e chi non lo farà sarà rinchiuso in qualche campo di concentramento per coloro che si rifiuteranno di credere agli alieni.
Può darsi che questi subdoli scienziati abbiano potuto anche vedere qualcosa, ma secondo il vangelo, gli alieni che costoro dicono di aver visto e incontrato, in realtà sono demoni al servizio di satana affinchè gli uomini non credano in Cristo ufo 4e nella sua Parola per la loro salvezza ma alla falsa scienza che denigra la fede biblica e prepara la strada all'avvento dell'anticristo nel mondo.
Paolo scrisse:
«La venuta di quell'empio avrà luogo, per l'azione efficace di Satana, con ogni sorta di opere potenti, di segni e di prodigi bugiardi, con ogni tipo d'inganno e d'iniquità a danno di quelli che periscono perché non hanno aperto il cuore all'amore della verità per essere salvati. Perciò Dio manda loro una potenza d'errore perché credano alla menzogna; affinché tutti quelli che non hanno creduto alla verità, ma si sono compiaciuti nell'iniquità, siano giudicati.»
(2Tessalonicesi 2:9-12)
In sostanza negli ultimi tempi accadrà che satana convincerà gli uomini a rifiutare di credere in Cristo per poi portarli a interessarsi di Ufo e di extraterrestri.
La Bibbia non sbaglia MAI...Gli alieni sono demoni al servizio di satana e non esseri viventi di altri pianeti.

Pubblicato il Nov 26, 2023

Ultimamente alcuni di voi riferiscono che Radio Logos non si riesce ad ascoltare più sullo smartphone dal link "RADIO LOGOS IN DIRETTA CANALE 1" in alto al sito. Probabilmente ciò è dovuto alle restrizioni di "Google Chrome" che è il browswer indispensabile per l'apertura del link di cui sopra. Poichè ciò non dipende da noi ma da Google Chrome, consigliamo a chi è interessato ad ascoltare di aprire l'altro link "ASCOLTA RADIO LOGOS IN DIRETTA SU RADIO.IT" sempre in alto al sito ed effettuare i seguenti passaggi:
1) click sul primo PLAY verde;
2) Eventualmente installa (solo la prima volta che si accede);
3) Aprire la stazione in Popup;
4) Play verde;
5) Ascolterai così la radio.

Potrai anche ascoltare installando il browser FireFox e aprire www.radiologos.it e il link "radio logos diretta canale 1".

Pubblicato il Ott 08, 2023
di Gianni Di Marco (tratto da FB)
 
CREDENTI PREOCCUPATI E SPAVENTATI....
AVRANNO FORSE DIMENTICATO CHE CRISTO LI VERRÀ A RAPIRE?
Vedo credenti in Cristo spaventati...credenti in Cristo che menzionano preoccupati e pieni di paura una eventuale terza guerra mondiale in un prossimo futuro come se ciò li riguardasse in prima persona.
Piuttosto, anche se i tempi che stiamo vivendo sono difficili, dobbiamo rallegrarci in quanto questi tempi annunciano ai credenti in Cristo che Gesù sta per venire a rapire la sua chiesa per introdurla nella gloria del cielo.
Insomma, dobbiamo costantemente allenare la nostra mente a esercitare il discernimento dei tempi focalizzando il nostro cuore sull'imminente rapimento della Chiesa.
Gesù disse:
giovanni 14"Il vostro cuore non sia turbato; credete in Dio e credete anche in me. Nella casa del Padre mio ci sono molte dimore; se no, ve lo avrei detto; io vado a prepararvi un posto. E quando sarò andato e vi avrò preparato il posto, ritornerò e vi accoglierò presso di me, affinché dove sono io siate anche voi."
(Giovanni 14:1-3)
Ecco, i credenti in Cristo più che essere spaventati per una eventuale terza guerra mondiale, (che non li riguarderà perché non ci saranno) usino le proprie energie per continuare ad annunciare il Vangelo a un mondo ormai distrutto dal peccato dando la possibilità a tutti (finché c'è ancora tempo) di salvarsi mediante il sacrificio espiatorio di Cristo Gesù il Signore.
È scritto:
E con molte altre parole Pietro li scongiurava e li esortava, dicendo:
«Salvatevi da questa perversa generazione».
(Atti 2:40)
Dunque cari fratelli in Cristo, non preoccupiamoci di quello che accadrà a questo mondo, perché prima che le cose precipiteranno saremo tolti da questo mondo e introdotti nel cielo dal figlio di Dio Cristo Gesù nostro Signore e Salvatore.
È scritto:
E lo Spirito e la sposa dicono:
«Vieni!». E chi ode dica: «Vieni».
E chi ha sete, venga; e chi vuole, prenda in dono dell'acqua della vita.
(Apocalisse 22:17)
GLORIA A DIO

Pubblicato il Set 07, 2023

susannaIl Signore ha voluto chiamare a sè il 2 settembre 2023 prematuramente, improvvisamente e inaspettatamente a soli 51 anni Susanna Giovannini moglie di Tommaso Della Cananea responsabile di Radio Bethel di Cosenza e collaboratrice radio in vari programmi trasmessi dalle radio evangeliche italiane tra i quali "Meditazioni Oggi" e "Cosa bolle in Pentola". 

Riportiamo qui sotto una dedica della Chiesa di Catanzaro:

«È preziosa agli occhi del Signore la morte dei suoi fedeli.»

Salmi 116:15

La morte fisica é un’invisibile linea di confine che separa il tempo terreno dall’eternità.

In quell’istante accadono due cose: al di sotto della linea tutto finisce, al di sopra della linea tutto inizia. Soprattutto per alcuni, inizia in gloria.

In questi giorni la terra ha perso una donna di valore, Susanna. In questi giorni il cielo ha guadagnato una donna di valore, Susanna.

La terra piange, il cielo gioisce.

Ma la Chiesa di Cristo non ha perso, perché lei ci ha solo preceduti nel luogo della vittoria.

Se il cielo ha vinto, anche la Chiesa ha vinto, perché la Chiesa ha il suo premio incorruttibile in cielo.

Siamo grati a Dio per l’esempio di fedeltà, tenacia, forza, passione, talento, coraggio, visione, e molto altro ancora, che la nostra Susanna ci ha lasciato. Sí, la nostra Susanna, perché lei riusciva ad essere di tutti.

Grazie Signore per questo dono.

Ora, una voce ci dice: non fermatevi, continuate anche voi, instancabilmente, con fede e visione.

Tommaso e SusannaCi stringiamo intorno a Tommaso (Della Cananea il marito), uomo di valore, degno di aver avuto una moglie così preziosa. Abbracciamo Abigail, pregando che il deposito di fede della sua mamma sia una radice pronta a ridare vita. Ci uniamo ai cuori del papà e della mamma, il pastore Paolo con la sorella Debora, come anche ai cuori del fratello Luca con Barbara e Marco, ed a tutta la Chiesa Bethel di Cosenza, certi che il fondamento di Cristo continuerà ad essere saldo, da generazioni verso generazioni.

Lo Spirito del Cristo risorto ci dia consolazione e forza di camminare ancora uniti per vedere l’opera di Dio prosperare.

Ci rivedremo presto con Susanna: in Dio cento anni sono un soffio.

La Chiesa Maranatha di Catanzaro.

PS.  Alla voce PODCAST del Menu del sito di Radio Logos potrete ascoltare l'ultima registrazione di Susanna effettuata per le radio evangeliche.

 

IN DIRETTA

Ora in onda:
A CHI TI RIVOLGI
e dalle ore 15:00:
I PROGRAMMI DI RVS
logo black

Radio Evangelica di Foggia
Associazione RL - Radio Logos

Sede: via Taranto, 24 - 71121 Foggia
Impianti di trasmissione: via Trinitapoli Km 1,5
Tel: 0881709918 - cell. +39 3382510347

Indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Posta PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Informazioni

Cod.Fiscale: 94004460716;

Concessione ministeriale/Dab n. 902755/1066;

Registro Operatori di Comunicazione n. 4037;

Testata Giornalistica n. 16/96 del 15/10/96;

Direttore Responsabile: Paolo Jugovac;

Licenza SIAE: RR/FG/01;

Licenza SCF: 862/18;

Licenza LEA: RL_2020_91;

Conto Corrente Postale n. 16588717 intestato a Radio Logos - Foggia

IBAN: IT67D0760115700000016588717

Please publish modules in offcanvas position.